veste.jpg

Ogni tua parola

È un dolce sussurro,

Mi spogli l’Anima

Tu sei mia, Poesia.

Spingiamoci sui cigli dei nostri burroni

Cadiamo insieme dentro l’alba di Noi.

Facciamo l’Amore

Sotto una trapunta di luna e stelle

Facciamolo nel silenzio della notte,

Mentre cadono fiocchi di neve,

Quando la vita sembra esser più atroce,

Quando scendono “ti amo” dalle mie labbra

Scivolano lenti e silenziosi nel tuo Cuore.

E nei sottilissimi veli di pura candida seta,

Perdiamoci entrambi

Per ritrovarci a far all’Amore.

Giuseppe La Mura dic 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

girasole

Tra il bene e il male

Scelsi il dolore

Un sentiero

Calpestato dal mio silenzio

Lastricato di rose e spine.

Amore restò a guardare

Gli incerti caduchi passi miei

Come fossi brina

Quando cadde lenta dai petali.

Come fossi un pianto

Quando luccicarono i miei occhi all’alba

D’un giorno d’incanto spezzato.

Giuseppe La Mura dic 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web