cuore.jpg

Non ho nulla che m’appartiene di questa vita.

Lascerò gli inganni

Poserò gli affanni

Lacererò di notte l’Anima

E quel sottil filo che mi àncora ad essa.

Incendierò il Cielo di Stelle cadenti

Come i Sogni e gli Amori infranti

Non ho nulla che m’appartiene di questa vita.

Avrò soltanto un Cuore

Chiuso stretto tra le fredde mani.

Giuseppe La Mura dic 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...