#piccoleStoriediAmore

specchio

Sono troppo fragile per poter sopravvivere. Sono stanco di dover nascondere le mie brutture, ansie, paure, fragilità dell’essere. E perchè è facile nascondersi nell’apparire, in una camicia stirata abbinata agli occhi, alla pelle, alla forma dell’orologio. Abbinare tutto perfettamente con il proprio stile di vita. L’auto, la casa, la Donna, persino i figli, tutto deve essere perfettamente omologato, ogni pezzo del puzzle deve incastrarsi perfettamente col proprio apparire.
E io non sono così e non m’incastro con nessuno, e leggo i libri, e scrivo magari cazzate ma scrivo, e scavo nel mio fango, nelle mie paludi nell’Anima perchè voglio sporcarmi delle mie verità fragili, difettose, errate, umane, voglio sporcarmi dell’essere e non dell’apparire.

Giuseppe La Mura nov 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...