gambe.jpg

I pensieri

Nelle notti sono come miele

Scivolano dolci e lenti

E appiccicano l’Amore

Tra sinuose gambe e colline dei seni in fiore,

Tra l’Anima indomita e il folle Cuore.

Succhiarti le dita per assaporarti le labbra

Sentire l’amaro nel mare del tuo caldo umore.

Giuseppe La Mura ott 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...