#piccoleStoriediAmore

intimo.jpg

Slaccia i pensieri e fanne sogni. E poi mescolati alla Vita, tu che sei Donna lo puoi. A noi uomini resta il piacere di vedervi un’altra notte ancora, con l’Anima tra le dita, una sigaretta spenta nell’altra e una Poesia da scrivere sul Tuo Cuore per dirti sottovoce ‘ti amo’.

Giuseppe La Mura ott 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

#piccoleStoriediAmore

legatqa

E l’Amore per molti é questo. Il senso di appartenenza o possesso. Vittima o carnefice. E se l’Amore fosse il silenzio? Fosse l’attesa? Fosse quel profondo bene che si dona incondizionatamente accettandone tutte le conseguenze? E se fosse amare la persona con le sue fragilità debolezze virtù difetti imprecisioni sincerità?
Se Amare fosse libertà…di parlarsi con lo sguardo, una carezza, un bacio che accende l’Anima e incendia il Cuore e lascia passare il tempo come fosse un fiume in piena, fatto di ore e Amore.

Giuseppe La Mura ott 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

culo

Nell’Anima ho sassi

Mi urtano

Fanno rumore

Destano alla Vita

Come fanno al mattino

Ingenui raggi di Sole

E Squarciano di silenzi

Le notti che tracciano solchi.

Mentre la Vita s’accorcia

E un altro giorno muore.

Giuseppe La Mura ott 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web