nuvole

Una manciata di nuvole
Un cielo azzurro
Mischiato col mare
Acqua e sangue
Amore nelle vene
E il giorno prosegue
Tra sogni e speranze
Tra lotte e inganni
Ognuno cerca il suo angolo di cielo
Due labbra da baciare
Un abbraccio da donare.

Giuseppe La Mura set 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

#piccoleStoriediAmore

acqua

Amare, è possibile solo se si è disposti a perdere tutto, ma davvero tutto. E non è una partita a poker, non è calcolabile la vincita o la perdita ma soltanto un privilegio per chi ama la sporca vita. E l’Amore è fatto di incendi e lacrime, insieme purificano l’Anima mentre il corpo s’abbandona ad un lento declino come un fiore bruciato dal Sale e dal Sole.

Giuseppe La Mura set 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

labbra

Sulle tue labbra

Sento il mare

Tremano gli abissi dell’Anima mia

E quando sussurri ‘ti amo’

Sprofondo fino a perdermi dentro i tuoi occhi

E Tu vieni a prendermi

Mi ridesti d’ossigeno

I tuoi languidi baci.

Giuseppe La Mura set 2016
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web