Musica

poggiavo le labbra
percorrevo di baci quel suo corpo
nel silenzio ascoltavo i passi della sua Anima
mentre raggiungeva il calore dei baci miei.
era sensuale, era elegante
la stessa identica musica
di quando sfilava lenta
dai miei occhi smarriti
le calze di seta dalle morbide gambe