gocce

La amavo
perchè raccontava
bene le bugie.
si abbandonava languida
i veli della innaturale pudicizia,
del timore di esser giudicata
della paura di sentirsi non più amata…
ma io l’amavo
ad ogni piccola bugia
e la amavo sempre di più
sapeva perfettamente dosarMi
quel suo dolce veleno
in ogni bacio che donava
cercava la pace tra le candide lenzuola
dove lei si purificava

Giuseppe La Mura set 2015
testo: copyright legge 22 Aprile 1941 n°633
photo: Web

Annunci

Un pensiero su “

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...